La QUOTA ASSOCIATIVA 2017 è stabilita in:

–  Euro  240,00 per i dirigenti in servizio

–  Euro  120,00 per i dirigenti in pensione

–  Euro  106,00 per i dirigenti la cui pensione ha una decorrenza anteriore al 1.1.1988

–  Euro  180,00 per i dirigenti pensionati in attività **

–  Euro  180,00 per i quadri superiori (contratto CONFAPI)

–  Euro  120,00 per i quadri apicali


**Stabilite le quote associative tradizionali, ci preme segnalarvi che da tempo riscontriamo, con frequenza sempre più elevata, come la nostra Associazione venga chiamata a dare assistenza professionale e previdenziale specifica ad alcuni Soci pensionati che svolgono regolare attività lavorativa di varia natura.

Ciò premesso, in armonia con l’art. 6 del nostro Statuto sociale, è stata prevista, limitatamente a tali iscritti pensionati/lavoratori autonomi, una maggiorazione della quota annuale dell’importo di Euro 60,00 (sessanta), in considerazione di un tipo di assistenza più simile a quella di un dirigente in servizio che a quella di un dirigente in pensione.

Resta inteso che tale corresponsione è lasciata esclusivamente alla valutazione soggettiva dell’Associato pensionato interessato.


DIRITTO DI URGENZA

In caso di iscrizione con ricorso di urgenza (entro 6 mesi) a particolari servizi o consulenze (ad esempio assistenza risoluzione rapporto, conciliazione, pratica previdenziale/pensionistica, etc.), il richiedente dovrà versare un contributo supplementare pari ad una quota associativa.


NUOVI ISCRITTI

Nel caso di nuova iscrizione, invitiamo a consultare le NORME PER I NUOVI ISCRITTI.


RINNOVO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA

Ai sensi dell’Art.9 dello STATUTO, l’iscrizione si intende tacitamente rinnovata per gli anni successivi salvo formale atto di recesso da presentarsi da parte dell’associato entro il 31 dicembre, con decorrenza dall’anno successivo.

Il recesso non è valido ove non sia comunicato a mezzo lettera raccomandata, oppure direttamente, per iscritto, presso la Sede dell’Associazione ed ha effetto immediato; l’associato recedente è comunque tenuto al pagamento dell’intera quota associativa dell’anno in corso.


  MODALITA’ DI VERSAMENTO

  • Preferibilmente a mezzo bonifico bancario, specificando cognome e nome dell’iscritto, presso UNICREDIT SPA: c/c 000100504048
    ABI 02008
    CAB 11100
    CIN R
    NUMERO COMPLETO IBAN IT19R0200811100000100504048
    BIC SWIFT UNCRITM1300

  • direttamente presso la segreteria in Via Pascoli 3 – Bergamo, tramite POS PagoBANCOMAT

  • tramite invio di assegno bancario o vaglia postale, intestato a “Federmanager Provincia di Bergamo”