FEDERMANAGER  Bergamo si propone di:

  • rappresentare la categoria dei dirigenti industriali nei confronti di tutte le istituzioni, autorità, enti pubblici e privati del Paese; 
  • tutelare gli interessi degli appartenenti alla categoria in campo sindacale, previdenziale e dell'assistenza sanitaria, nonché di promuovere ogni iniziativa che risulti opportuna a tale scopo, anche mediante stipulazione di contratti collettivi e la trattazione di vertenze;
  • coltivare e rafforzare lo spirito di solidarietà e colleganza tra gli associati;
  • promuovere ogni iniziativa tendente al perfezionamento culturale e alla collaborazione degli appartenenti alla categoria, intendendo di porre le competenze degli stessi al servizio e allo sviluppo industriale del Paese;
  • curare l'assistenza morale e materiale degli associati;
  • favorire l'utilizzo delle esperienze e delle energie dei dirigenti pensionati nel mondo del lavoro e nella Società. 


FEDERMANAGER – Federazione Nazionale Dirigenti di Aziende Industriali –  costituita nel 1945 –  e’ l’Organizzazione che rappresenta e tutela, in modo unitario ed esclusivo, tutti i dirigenti industriali italiani.
E’ la più grande delle sette Federazioni di settore che aderiscono alla Confederazione Italiana dei Dirigenti di Azienda – CIDA.
In rappresentanza dei dirigenti industriali stipula e gestisce i contratti di lavoro, assume iniziative a livello politico e parlamentare per lo sviluppo della loro immagine e la tutela degli interessi categoriali.


I dirigenti industriali italiani sono circa 90.000, per il 70% iscritti a FEDERMANAGER: un livello di rappresentatività che non ha eguali nel contesto delle relazioni sindacali del nostro Paese. Gli iscritti sono dirigenti di piccole, medie e grandi imprese; dirigenti di nuova nomina, direttori generali, amministratori delegati; essi operano in tutti i settori dell’industria privata e a partecipazione statale, pubblico-economica; di servizi privati e pubblici e nelle attività ausiliarie e complementari dell’industria.
FEDERMANAGER è presente su tutto il territorio nazionale con 58 sedi territoriali provinciali, interprovinciali e regionali,che gestiscono capillarmente i rapporti con i dirigenti e forniscono loro consulenza di carattere contrattuale, previdenziale, legale e fiscale; realizzano iniziative in tema di formazione, immagine, ecc…
FEDERMANAGER realizza i propri fini istituzionali anche attraverso i propri Enti Collaterali.


Gli Enti Collaterali

 

PREVINDAI e PREVINDAPI:  sono due Fondi costituiti nel 1990 per gestire la previdenza a capitalizzazione. Al Previndai sono iscritti oltre 60.000 dirigenti in servizio in aziende aderenti alla CONFINDUSTRIA; al Previndapi sono iscritti circa 3.000 dirigenti in servizio in aziende aderenti alla CONFAPI. Gli altri dirigenti sono iscritti a Casse Aziendali.   

FASI: con oltre 270.000 assistiti è il più grande Fondo Categoriale Europeo di assistenza sanitaria, di fatto è integrativo e/o sostitutivo del Servizio Sanitario Nazionale.  

ASSIDAI: è un Fondo integrativo del FASI per i grandi interventi; nato nel 1991 registra oggi 60.000 assistititi.  

PROGETTI MANAGERIALI: è la società di servizi di FEDERMANAGER, si occupa di immagine e servizi innovativi, tra questi una “agenzia” mirata a ricollocare i dirigenti licenziati. Gestisce Progetto Manager che dal 4 aprile 2000 viene pubblicato mensilmente come supplemento di Il Sole 24 Ore ed inviato gratuitamente a tutti gli iscritti insieme ad una copia dello stesso quotidiano.  

IDI – Istituto Dirigenti Italiani –  è una Fondazione nata nel 1973 e riconosciuta con DPR. Dal 1995 è “cogestita” da FEDERMANAGER e CONFAPI ed eroga servizi formativi ai dirigenti delle Piccole e Medie Imprese.

FONDIRIGENTI: costituita nel 1997 come Fondazione Taliercio è stata riconosciuta con DML nel 1998. Dallo scorso anno ha assunto la nuova denominazione di Fondirigenti; è “cogestita” pariteticamente da FEDERMANAGER e CONFINDUSTRIA; è la più grande Fondazione Europea per lo sviluppo e la valorizzazione del management.